Green e-procurement: pubblicati il volume e il corso di Gloria Giammarelli ed Elisabetta Ciccarese

Pubblicato il volume dedicato agli appalti verdi, di Gloria Giammarelli e Elisabetta Ciccarese (Editore Giuffrè) e il corso online sul Green Public Procurement di PJ Academy.

Un sistema di “acquisti di beni e servizi orientati all’ambiente”, un’alternativa ai modelli di produzione e consumo tradizionali per lo sviluppo economico sostenibile, un volano per il “Green Deal” e per Next Generation EU: il volume sul Green e-procurement, a cura delle autrici Gloria Giammarelli ed Elisabetta Ciccarese, pubblicato da editore Giuffrè nella collana Officina – Area di interesse Amministrativo e Processo, affronta gli aspetti di natura ecologica ed ambientale recepiti dal Codice dei Contratti Pubblici, alla luce del recente contesto sociale ed economico in cui versa il nostro Paese a seguito dell’emergenza pandemica.

Nel volume sono approfonditi i riferimenti normativi e procedurali, con esempi concreti che facilitano la comprensione degli strumenti teorico-applicativi delle procedure di gara ad evidenza pubblica, al fine di garantire la diretta operatività dei criteri di matrice ambientale.

Strumento indispensabile per operatori delle Pubbliche Amministrazioni (Rup, dirigenti e funzionari pubblici) liberi professionisti ed imprese, il volume evidenzia l’importanza del Green Public Procurement come policy incardinata nella Green Economy e presente nei provvedimenti assunti dall’approvato Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), teso a stimolare gli investimenti in un’ottica di sostenibilità economica. I temi approfonditi riguardano: l’individuazione delle procedure di evidenza pubblica; l’aggiudicazione ed esecuzione del contratto di appalto; il requisito oggettivo dell’appalto; i criteri minimi e le certificazioni ambientali; la razionalizzazione degli approvvigionamenti secondo il modello Consip; i parametri di selezione ed esclusione degli operatori economici; il PNRR.

In concomitanza con la pubblicazione del volume, le due autrici hanno inaugurato la PJ Academy con corsi di formazione online dedicati agli Appalti Pubblici, tra cui al Green Public Procurement per favorire la crescita delle competenze e fornire strumenti tecnico-applicativi alla platea degli operatori pubblici e privati impegnati a districarsi nella gestione di materie complesse e in costante evoluzione normativa come quella prevista dal riformato Codice degli Appalti Pubblici. Tra le novità, il Corso di Green Procurement, finalizzato ad incentivare le Pubbliche Amministrazioni verso il ricorso a procedure di evidenza pubblica ambientalmente orientate ed eco-sostenibili, si incentra sulla disamina del quadro normativo europeo e nazionale  di riferimento, affrontando temi di estrema attualità quali,  l’Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile, le certificazioni ambientali, la Green Economy, gli obiettivi al centro del Programma Next Generation EU ed infine i profili applicativi del Green Procurement alla luce del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Le autrici

Gloria Giammarelli: Avvocato e docente universitaria presso il Dipartimento di Biologia dell’Università degli Studi di Bari per l’insegnamento del Diritto amministrativo dell’ambiente. Esperta giuridica specializzata in diritto amministrativo ed in particolare nel campo degli appalti pubblici e dell’e-procurement, legal manager nell’ambito di numerosi progetti di cooperazione territoriale europea. Autrice di monografie e molteplici pubblicazioni su riviste e banche dati giuridiche di settore a diffusione nazionale, tra cui Il Sole 24 Ore-Guida al Diritto, Il Foro Italiano, Diritto e Giurisprudenza Agraria, Alimentare e dell’Ambiente e Ricerca Amministrativa.

Elisabetta Ciccarese: Laureata in Giurisprudenza presso la LUISS Guido Carli di Roma, ha conseguito il Master in Studi Europei e Relazioni Internazionali presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Avvocato, specializzato in diritto amministrativo e dell’Unione Europea, e docente in molteplici master universitari e corsi di specializzazione in materia di gare ed appalti, nonché pianificazione e gestione di fondi UE. Ha una pluriennale esperienza nell’attività di assistenza tecnica per progettazione, management, supporto legale e rendicontazione di progetti e programmi cofinanziati dai Fondi regionali, nazionali ed Europei. Dal 2011 ha fondato ed è CEO di PJ Consulting.

Acquista il volume:

Green e-procurement | Gloria G. Giammarelli – E. Ciccarese | Officina del Diritto – Amministrativo e Processo |Editore Giuffrè Francis Lefebvre|2021| 20,00 €

Iscriviti al corso online sul Green Public Procurement e Gare di Appalto

Nasce PJ Academy: master e corsi di formazione online

Nasce PJ Academy: master e corsi di formazione online su Gare d’Appalto ed Europrogettazione.
Iscrizioni a quote agevolate per dirigenti e funzionari di Comuni al di sotto di 8mila abitanti, per acquisti multipli o anticipati.

PJ Consulting, nel suo decimo anno di vita, dà il benvenuto alla sua Academy. Un progetto che nasce da un sogno: creare un’area formativa che trasferisca non solo il variegato bagaglio di competenze acquisite nei differenti settori di specializzazione in cui opera, ma anche la passione e la dedizione del suo team al costante aggiornamento e all’approfondimento professionale.

Corso base e avanzato sulle procedure di gara, sull’approvvigionamento di beni e servizi tramite il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione, sul portale di e-Procurement EmPulia e, novità di rilievo nell’attuale panorama formativo, il Corso di Green Procurement ispirato alle recenti novità introdotte del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR): sono i cinque corsi di PJ Academy che consentono di acquisire gli strumenti normativi e operativi utili a garantire una corretta ed efficiente gestione delle procedure di approvvigionamento di lavori, servizi, forniture, alla luce delle recenti modifiche apportate al codice degli appalti pubblici.

“I corsi e i master online di PJ Academy – dichiara Elisabetta Ciccarese, Ceo della società di consulenza PJ Consulting- nascono con l’obiettivo di diffondere, attraverso il ricorso al canale formativo, conoscenze e competenze trasversali su tematiche di settore, fornendo valevoli strumenti tecnico-applicativi a professionisti, operatori delle PP.AA. (Rup, dirigenti e funzionari) ed imprese, ciascuno impegnato a destreggiarsi nella gestione di materie complesse e in costante evoluzione come l’Europrogettazione e gli Appalti pubblici”

Tra le novità, il Corso di Green Procurement teso ad incentivare le PA verso il ricorso a procedure di evidenza pubblica ambientalmente orientate ed eco-sostenibili attraverso lo strumento dell’appalto verde, in cui sono approfonditi argomenti sul quadro normativo europeo e nazionale, l’Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile e le certificazioni ambientali. Tra i temi presenti nel corso anche la Green Economy, gli obiettivi al centro del Programma Next Generation EU, e i profili applicativi del Green Procurement alla luce del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

 Online, con sessioni interattive, i corsi da 6 o 10 ore- in partenza il prossimo 21 novembre 2021 con il Corso base sulle procedure di gara – avranno una cadenza bimestrale e forniranno materiali informativi, case study, esercitazioni pratiche, oltre alla possibilità di disporre della registrazione senza limiti di tempo.

È possibile iscriversi a quote agevolate per i Comuni al di sotto di 8mila abitanti, per le iscrizioni anticipate ed in caso di sottoscrizioni di corsi multipli.

Le lezioni saranno condotte dall’Avv. Gloria Giammarelli, docente universitaria presso il Dipartimento di Biologia dell’Università di Bari per l’insegnamento del Diritto Amministrativo dell’Ambiente, esperta giuridica nell’ambito di numerosi progetti europei, in particolare nel campo del diritto amministrativo, degli appalti e della contrattualistica pubblica, e specializzata sull’e-procurement. Autrice di monografie e numerose pubblicazioni su riviste di settore a diffusione nazionale (Il Foro Italiano, Guida al Diritto – Il Sole Ore, Diritto e Giurisprudenza Agraria, Alimentare e dell’Ambiente), e in ultimo coautrice, insieme ad Elisabetta Ciccarese, del Volume sul Green E-Procurement, in Officine del Diritto, edito da Giuffrè.

“Ma le sfide della Pj Academy continuano: il parterre dei corsi e dei master che avvieremo dal 2022 – conclude Ciccarese – avranno ad oggetto l’Europrogettazione, settore in cui PJ Consulting ha un’ esperienza decennale,  e saranno strutturati nell’intento di fornire e/o consolidare, agli operatori del settore e non, i mezzi per poter intercettare e sfruttare le opportunità di interesse offerte dall’attuale programmazione europea 2021-2027”. 

Per le iscrizioni, le date e le informazioni sui corsi online in materia di appalti pubblici consultare il sito web di PJ Academy e contattare la segreteria organizzativa all’indirizzo academy@pjconsulting.eu