Al via le domande per i nuovi contratti di sviluppo

domande contratti di sviluppo

A partire dalle ore 12 di lunedì 11 aprile e fino all’ 1a luglio 2022, le imprese potranno presentare domanda di agevolazione per gli investimenti nelle filiere industriali strategiche e innovative, anche nei settori delle rinnovabili e delle batterie, attraverso lo strumento dei nuovi Contratti di sviluppo che ha a disposizione risorse complessive pari a circa 3,1 miliardi di euro.

Per maggiori informazioni e approfondimenti, consulta un esperto di PJ Consulting.

Contatti

"*" indica i campi obbligatori

Consenso privacy*

Dall’11 aprile le domande per i nuovi contratti di sviluppo

domande contratti di sviluppo

PNRR e competitività del paese: con i decreti firmati dal Ministro Giancarlo Giorgetti diventano operativi gli interventi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza a favore delle imprese per affrontare la transizione digitale e green. A partire dalle ore 12 di lunedì 11 aprile le imprese potranno presentare domanda di agevolazione per gli investimenti nelle filiere industriali strategiche e innovative, anche nei settori delle rinnovabili e delle batterie, attraverso lo strumento dei nuovi Contratti di sviluppo che ha a disposizione risorse complessive pari a circa 3,1 miliardi di euro.

Per maggiori informazioni e approfondimenti, consulta un esperto di PJ Consulting.

Contatti

"*" indica i campi obbligatori

Consenso privacy*