Pj Consulting Apertura sportello Nuova Sabatini

Ammontano a 425 milioni di euro le risorse finanziarie stanziate con il Decreto direttoriale del Mise del 2 luglio 2021 per la riapertura dello sportello delle domande di contributo della Nuova Sabatini, l’agevolazione destinata a sostenere le PMI per acquistare o acquisire in leasing beni strumentali. A queste, si aggiungeranno ulteriori risorse previste nel prossimo disegno di legge di assestamento di bilancio, per un finanziamento complessivo per oltre 600 milioni di euro.

Le domande di accesso potranno essere inoltrate con richiesta di prenotazione dal mese di agosto 2021. Saranno incluse anche le domande presentate dalle imprese alle banche o intermediari finanziari in data antecedente al 2 giugno 2021 e non incluse in una richiesta di prenotazione delle risorse già inviata dalle medesime banche o intermediari finanziari al Ministero dello sviluppo economico.

Le richieste di prenotazione del contributo per le domande presentate in data antecedente al 2 giugno 2021, successivamente trasmesse al Mise entro il 7 giugno 2021 e non accolte, anche in maniera parziale per esaurimento delle risorse disponibili, avranno priorità e potranno essere soddisfatte nel rispetto dell’ordine cronologico di presentazione.

Semplificate anche le procedure di erogazione dei contributiche consentono di accelerare i pagamenti per tutte le Pmi beneficiarie delle agevolazioni, indipendentemente dalla data di presentazione della domanda e dall’importo del finanziamento.

Per le domande trasmesse in data antecedente al 01.01.2021, per le quali sia stata già erogata in favore delle Pmi beneficiarie almeno la prima quota di contributo, il Mise può procedere, secondo criteri cronologici, ad erogare le successive quote in un’unica soluzione, anche se non espressamente richieste dalle imprese beneficiarie e previo esito positivo delle verifiche amministrative a cui è subordinato il pagamento.

Per informazioni e accesso all’agevolazione, contatta PJ Consulting