“Un buon libro è un compagno che ci fa passare dei momenti felici.” Citando Giacomo Leopardi, PJ Consulting annuncia che, in merito al bando “Educare alla lettura 2020″, indetto dal Centro per il libro e lettura, offre assistenza a fondazioni, associazioni culturali e altri organismi senza scopo di lucro per partecipare e ottenere i benefici previsti dall’intervento in scadenza il prossimo 24 luglio 2021.

Promuovere lo sviluppo e la sperimentazione di didattiche rivolte alle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado per l’elaborazione di percorsi di studio e formazione sulla centralità della lettura è lo scopo del bando che finanzierà 25 progetti per un totale di 850.000 euro.

L’incentivo prevede un finanziamento a fondo perduto fino a 34.000,00 euro.

Le iniziative di formazione dovranno essere rivolte ai docenti e incentrate sulla formazione di competenze specifiche nell’ambito della Reading Literacy intesa come “capacità degli studenti di comprendere, utilizzare, valutare, riflettere e impegnarsi con i testi per raggiungere i propri obiettivi, sviluppare le proprie conoscenze e potenzialità e partecipare alla società” (OECD PISA, 2018), provvedendo inoltre a fornire un aggiornamento sui temi della letteratura e in particolare della letteratura giovanile.

Le tipologie progettuali ammesse sono rivolte ai docenti della scuola primaria, scuola secondaria di primo grado e scuola secondaria di secondo grado.

Sono ammissibili spese per docenze, rimborsi spese documentabili; acquisto di beni e servizi per le attività di formazione; spese per l’organizzazione delle unità formative e produzione di materiali didattici; spese per l’acquisto di libri (entro limite del 10% dei costi totali del progetto).

Il contributo verrà erogato con un acconto pari al 50% a seguito di sottoscrizione del disciplinare e presentazione di domanda di anticipo; acconto di ulteriore 30% a seguito di metà esecuzione del progetto e presentazione di domanda di acconto; saldo del restante 20% a compimento dell’attività e sulla verifica della realizzazione del progetto finanziato e relativa domanda di saldo.

Partecipa con PJ Consulting e ottieni l’incentivo a fondo perduto: info@pjconsulting.eu