fondo simest per imprese esportatrici ucraina

C’è tempo dal 12 luglio al 31 ottobre 2022 per presentare la domanda di finanziamento agevolato per le imprese esportatrici colpite dalla crisi in Ucraina al fine di mantenerne e salvaguardarne la competitività sui mercati internazionali.

BENEFICIARI
Possono beneficiare delle risorse le PMI o imprese a media capitalizzazione con un fatturato export medio nel triennio 2019-2021 verso Ucraina, Federazione Russa e/o Bielorussia pari ad almeno il 20% rispetto al fatturato totale del triennio, e con un calo del fatturato dalle tre aree che, al termine dell’esercizio 2022, dovrà risultare almeno pari al 20% del fatturato medio realizzato verso gli stessi paesi nel precedente triennio.

INTERVENTI AMMISSIBILI
Sono ammissibili e finanziabili le spese relative a:

  • acquisto di macchinari, apparecchiature, impianti, beni strumentali o potenziamento / riconversione di quelli esistenti;
    hardware, software e tecnologie digitali, incluso il potenziamento o riconversione di quelle in essere;
  • realizzazione di una nuova struttura commerciale, anche temporanea, o il potenziamento di una esistente in un paese estero alternativo;
  • consulenza e studi per individuare mercati esteri alternativi;
  • spese promozionali e per eventi internazionali (Italia e all’estero) per individuare o potenziare mercati esteri alternativi;
  • certificazioni e/o omologazioni di prodotto, registrazione di marchi e brevetti in mercati esteri alternativi;
  • consulenza alla presentazione della domanda sino al 5% dell’importo deliberato.

AGEVOLAZIONE
Il finanziamento, della durata di 6 anni, di cui 2 di pre-ammortamento, è a tasso zero, in regime de minimis.
Prevista una quota di cofinanziamento a fondo perduto fino al 40 % dell’importo dell’intervento agevolativo sino a € 400.000.
L’importo massimo finanziabile è fino a € 1.500.000 in funzione della classe di scoring Simest e comunque non superiore al 25% dei ricavi medi risultati dagli ultimi due bilanci approvati e depositati dall’impresa.

Per assistenza e supporto nella compilazione della domanda, contatta un esperto di PJ Consulting.

Contatti

"*" indica i campi obbligatori

Consenso privacy*