Per supportare le imprese salentine nell’attuale fase economica, la CCIAA di Lecce ha attivato #SalentoRiparte.

Il bando prevede un contributo a fondo perduto da destinare alle MPMI per il parziale ristoro del costo sostenuto per interessi e oneri accessori sui finanziamenti di importo non superiore a euro 100.000 concessi a decorrere dalla data di entrata in vigore del D.L. 8.4.2020.

L’entità dell’abbattimento del costo di ciascun finanziamento è determinato nella misura di 80% della quota per interessi (TAEG) e oneri accessori relativa al primo triennio di finanziamento e, comunque, fino ad un contributo massimo di 3.500 euro ad impresa. 

Il bando “a sportello” è rivolto alle imprese micro, piccole e medie (MPMI) aventi sede legale o unità locali nella provincia di Lecce, iscritte nel Registro delle Imprese alla data del 31.12.2018, attive al momento di presentazione della domanda ed in regola con il pagamento del diritto annuale.