Skip to content

PIA MEDIE IMPRESE

In corso

Data Inizio

A sportello

Data Fine

Fino al 50% a fondo perduto

Importo Erogabile

STRUMENTO AGEVOLATIVO PER LA REALIZZAZIONE DI PROGRAMMI INTEGRATI DI SVILUPPO DA PARTE DI MEDIE IMPRESE, SINGOLE O CON ADERENTI.
Cos’è
Incentivo a sostegno degli investimenti promossi dalle Medie Imprese che intendono:
  • realizzare nuove unità produttive;
  • ampliare unità produttive esistenti;
  • diversificare la produzione di uno stabilimento esistente per ottenere prodotti mai fabbricati precedentemente;
  • cambiare in maniera fondamentale il processo di produzione complessivo di un’unità produttiva esistente.
Gli interventi sono ammissibili se realizzati sul territorio della Regione Puglia, anche da parte di imprese che non abbiano sede legale in Puglia.
Si può presentare istanza per progetti integrati di investimento tra 1 e 40 milioni di euro, proposti per realizzare attività nell’ambito del settore manifatturiero e dei servizi (cfr tabella ATECO ammissibili allegata al bando).
 
Chi sono i beneficiari
Possono richiedere le agevolazioni le Medie Imprese, in forma singola o con altre Micro, Piccole e Medie Imprese Aderenti, che alla data di presentazione della domanda operino in regime di contabilità ordinaria ed abbiano approvato almeno due bilanci.
Le Medie Imprese non attive possono presentare domanda a patto che siano controllate da una Media Impresa che abbia approvato almeno due bilanci alla data di presentazione della domanda.
Possono aderire al progetto integrato altre Micro, Piccole e Medie Imprese, in regime di contabilità ordinaria. In questa ipotesi, almeno i 2/3 delle PMI partecipanti devono essere attive ed aver approvato almeno due bilanci alla data di presentazione della domanda.
Inoltre, l’eventuale PMI aderente non attiva deve essere partecipata per almeno il 50% da altra PMI attiva che abbia già approvato almeno due bilanci alla data di presentazione dell’istanza.
Infine, nell’ambito del progetto integrato, l’impresa proponente deve presentare spese ammissibili almeno pari al 50% dell’importo complessivo del medesimo e ciascun programma di investimento realizzato da Micro, Piccole e Medie Imprese deve presentare costi ammissibili non inferiori a euro 1 milione di euro.

Registrati adesso per leggere il contenuto

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy.

Login

REGISTRATI

Registrazione